I temporizzatori serie XMW della Brodersen, possono a buona ragione meritare di essere chiamati in gergo con il termine di “timer universali o assoluti” poichè per la loro completa versatilità sono in grado di sostitursi alla grandissima parte dei temporizzatori in uso nelle più diversificate applicazioni.
I temporizzatori XMW sono infatti multitensione, multiscala e multifunzione. E' possibile alimentarli con tensione compresa fra 10,5 e 265 V sia in CC che in CA senza che alcuna predisposizione o modifica di collegamento sia richiesta; dispongono di 4 campi di temporizzazione selezionabili dal frontale che coprono tempi da 0,6 s a 60 m; accettano di realizzare 5 diverse funzioni, anche queste selezionabili dal frontale (ritardo all'eccitazione, ritardo al rilascio, creazione di impulsi con o senza contatto di comando, generazione di impulsi alternati con rapporto 1:1).
Di ingombro molto limitato in larghezza (27 mm) e di forma compatta, sono disponibili in versione per aggancio a profilato DIN con 1 contatto in uscita elettromeccanico in scambio da 8 A a 240 V CA o con terminale a spina undecal con 1 o 2 contatti SPDT in uscita (rispettivamente da 8 o 5 A a 240 V CA). Il grado di protezione è IP 20 o IP 40 a seconda della versione. Una spia a LED sul frontale indica l'attivazione del relè di uscita.
La temperatura ambiente di funzionamento spazia da -20 a + 55°C. La ripetibilità è di ± 5%, a temperatura e tensione costanti, mentre la deviazione massima per temperatura è del 0,15% per °C.
Le caratteristiche sopra ricordate permettono di tenere un solo tipo di temporizzatore nella borsa del riparatore, nell'armadietto del manutentore e sullo scaffale del rivenditore garantendo una pronta e sicura soluzione a qualsiasi problema applicativo.


Per ulteriori informazioni, commenti o suggerimenti compilate il modulo di richiesta rapida di informazioni
Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2001 - Copyright FANCOS S.p.A. - La riproduzione parziale o totale è vietata