Il costruttore tedesco Bender, i cui prodotti sono distribuiti in Italia in esclusiva da Fancos, forte della propria esperienza che lo pone a livello di preminenza nel settore del controllo dell'isolamento per circuiti isolati (IT) e nella realizzazione di strumenti per il collaudo di sicurezza delle apparecchiature elettromedicali, presenta una gamma di quadri elettrici della serie MEDICS per la gestione dell'alimentazione di ambienti ospedalieri secondo la normativa più aggiornata e i più severi criteri di sicurezza e affidabilità.
I quadri della serie UMC107D, per sistemi trifase fino a 500 A, sono previsti per l'alimentazione generale di ambienti ospedalieri e comprendono la morsettiera, gli interruttori di protezione, un relè SUD487 per il monitoraggio della tensione dell'alimentazione preferenziale e di quella alternativa con fusibili di protezione degli interruttori, un alimentatore ausiliario per 3 indicatori esterni d'allarme e un'unità di comando e segnalazione PRC487 per la supervisione di tutto il quadro. Il quadro, progettato per montaggio in "rack" standard utilizza contattori tetrapolari, assicura un tempo di commutazione £ 0,5 s operando test funzionali, tiene sotto controllo le connessioni degli interruttori, dispone di interfaccia RS485 con isolamento galvanico e fornisce allarmi di sovra e sotto tensione.
Per l'alimentazione nei locali per chirurgia, per sorveglianza o per terapia intensiva e per anestesia dove deve essere assicurata l'alimentazione di sicurezza e la protezione contro i contatti indiretti viene realizzata per "separazione elettrica" (circuiti isolati di tipo IT), sono disponibili i quadri di comando e monitoraggio della serie UMC107E per reti monofase a 230 V AC con correnti da 25 ad 80 A. In aggiunta lle caratteristiche sopra elencate dispongono di contattori interbloccati, di apparecchi 107TD47 per il controllo dell'isolamento e della corrente di carico nel circuito IT e della temperatura degli avvolgimenti del trasformatore d'isolamento. Vengono inoltre tenuti sotto controllo i collegamenti d'alimentazione e verso il PE del controllore d'isolamento, ai trasformatori di corrente e ai sensori di temperatura. L'alimentazione preferenziale è derivata dall'alimentatore d'emergenza; in caso di guasto la rete IT viene alimentata entro 15 s dall'alimentazione generale mentre le luci delle sale operatorie e altre utenze speciali possono venire alimentate entro 0,5 s da gruppi di continuità.


Per ulteriori informazioni, commenti o suggerimenti compilate il modulo di richiesta rapida di informazioni
Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2001 - Copyright FANCOS S.p.A. - La riproduzione parziale o totale è vietata